Diamo a Cesare quel che è di Cesare... all'ospedale Versilia si mangia da dio

Ultimi articoli
Newsletter

vanno fatti giusti riconoscimenti

Diamo a Cesare quel che è di Cesare...
all'ospedale Versilia si mangia da dio

Come mangiavo al Versilia di Lido di Camaiore... onore al cuoco

di Aldo Carpineti

Bocconcini di tacchino con fagiolini e barbe rosse all'olio
Bocconcini di tacchino con fagiolini e barbe rosse all'olio
Menù cena del 16 maggio 2022 all'ospedale Versilia
Menù cena del 16 maggio 2022 all'ospedale Versilia
Polpette con verdura cotta
Polpette con verdura cotta
Patate arrosto e stufato
Patate arrosto e stufato
Un piatto di pasta con le zucchine
Un piatto di pasta con le zucchine

Ho spesso fatto qualche appunto, parlando qua e là, alle circostanze vissute, fra il maggio e il giugno scorso, presso l'ospedale versiliese. 

Nella cameretta con un Ammiraglio in pensione della Marina Militare Italiana (92 anni) al Versilia
Nella cameretta con un Ammiraglio in pensione della Marina Militare Italiana (92 anni) al Versilia

Se c'è una cosa però che debbo riconoscere è l'alta qualità del vitto. In una parola, buonissimo. Vario, curato, abbondante. Da fare invidia a tanti ristoranti che vanno anche per la maggiore.

Non sarà la prima cosa che ci si aspetta da un ospedale però credetemi, come si dice qui, è tanta roba. Un conforto non da nulla, anzi più che un conforto, un piacere. In un momento, oltre tutto, in cui i piaceri non erano poi così numerosi. La visita di parenti ed amici, un fatto determinante e pertanto ringrazio (ora per allora) quelli che mi hanno fatto visita, una o più volte. Il cibo quotidiano. Ecco le cose di cui ho potuto vivere anche quando non stavo proprio bene bene. 

Certi pranzi e certe cene sono da ricordare. Vi posto alcune foto (ingranditele cliccandoci sopra) 

Martedì 18 ottobre 2022

© Riproduzione riservata

36 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: