Serata di gala a Viareggio, come nella Perla della Versilia non se ne vedevano da tempo

Ultimi articoli
Newsletter

comix viareggino in bar libreria

Serata di gala a Viareggio, come nella Perla
della Versilia non se ne vedevano da tempo

Esplosione di vitalità energia gioia di vivere in Passeggiata a Mare

di Aldo Carpineti

Folla a Comix, facciata
Folla a Comix, facciata
Il programma esposto con largo anticipo dal Team della Organizzazione e ampiamente rispettato
Il programma esposto con largo anticipo dal Team della Organizzazione e ampiamente rispettato

Giovani di tutte le età (dai 12 ai 37 anni) e un anziano di età individuale e individuabile, la mia (73 anni), riprendono i fasti degli anni ruggenti. Un avvio, Viareggio può tornare quella di un tempo. 

Comix, folla ai tavolini
Comix, folla ai tavolini

Una partenza lenta (scusate il bisticcio o ossimoro con quanto appena detto), parecchio in sordina durante il pomeriggio. Scarsi passaggi indaffarati e poco attenti, forse un difetto nell'informazione preventiva da parte dell'Organizzazione. L'esperienza condurrà a curare meglio i particolari. 

Coppia in penombra, richiesta conservazione anonimato, per motivi di privacy
Coppia in penombra, richiesta conservazione anonimato, per motivi di privacy

Con le prime ombre della sera l'ambiente (sto parlando del Bar-Libreria Lungomare in passeggiata, mi ero dimenticato di precisarlo) si anima parecchio. Un crescendo rossiniano. Esplosione proprio intorno a mezzanotte come tradizioni care impongono: A mezzanotte va... , Cindarella... (trad. non italica Cenerentola), soltanto poco dopo... è mezzanotte, anzi lo era (Toni Renis o Joe Sentieri o uno di quelli lì...)

Borsa parlante, a ragion veduta (confronti a contrariis con il fumo da sigaretta)
Borsa parlante, a ragion veduta (confronti a contrariis con il fumo da sigaretta)

L'ambiente si fa incandescente, i giovani come solo loro sanno fare, esprimono atteggiamenti umani straordinaramente versatili. Dal giubilo (giustificatissimo peraltro stasera) alla flemma quasi annoiata (può capitare quando qualcuno fuori età rompe le balle in maniera esagerata). Proprio nelle diversità si trova la ricchezza, tesori di umanità. 

Schiena parlante con attitudini a problem solving
Schiena parlante con attitudini a problem solving

Occasione dunque estremamente variopinta. Musica per tutti i gusti, di ottima scelta. Si smette a mezzanotte in punto, altrimenti i vicini si incazzano (come da testimonianza qualificata). Ma ci vuole ben altro a fermare questi ragazzi. Simpatia a fiumi... come le quantità consumate di spremuta d'arancia e di chinotto (estratto analcolico del citrus × myrtifolia, agrume diffuso sulla costa tirrenica dell'Italia, fonte Wikipedia). Il chinotto in realtà è uno degli agrumi a maggiore percentuale di alcool, non mi si contino balle, a me non la si fa (nota del redattore). 

Fra un drink, un abbraccio, qualche sporadico bacio, la serata va via in bellezza... ragazze splendide, giovanotti nerboruti, tatuati e con giacche in pelle nera (Marlon Brando in Fronte del Porto al confronto era un principiante). Anche qualche ragazzo palesemente intellettuale, lo si riconosce dal fatto che ha i Salmoiraghi spessi.

Teneramente, tra un Professionista della Vendita in campo Novità Energetiche e sua Girl (quando ritrovo biglietto da visita vi dico anche nome di lui, cognome no) ecco, Alessandro! avrei anche il cognome... biglietto ritrovato
Teneramente, tra un Professionista della Vendita in campo Novità Energetiche e sua Girl (quando ritrovo biglietto da visita vi dico anche nome di lui, cognome no) ecco, Alessandro! avrei anche il cognome... biglietto ritrovato

Si parla di libri ovviamente, di fumetti, come circostanza esige. Travestimenti di diverse fogge, misure, interpretazioni. A Batman chiedo per fine serata un passaggio, destinazione quartiere Marco Polo sulla sua Batmobile posteggiata proprio di fronte, in modo un tantino esibizionistico. Ma mi pare non ne voglia sapere, persevera verso di me in un atteggiamento evanescente... peggio di un prosecco. Finché non mollo, sopraffatto dalla resistenza passiva di tipo gandhiano. 

Questa foto la pubblico di straforo (vedi testo dell'articolo)
Questa foto la pubblico di straforo (vedi testo dell'articolo)

Pazienza. Tornerò a casa a piedi. Ed infatti avviene così, ma ogni condizione umana presenta aspetti da valorizzare (come insegna Totò). Passo passo, durante il tragitto elaboro mentalmente questo articolo. Così a casa, davanti al computer, faccio meno fatica. Questo, nei termini anglosassoni del business, oggi si chiama smartworking. Qui in Toscana da tempo lo chiamano ganzata. 

Inconveniente tecnico: Il mio telefonino dà i numeri... (non posso per il momento pubblicare le foto della serata) e chiacchiera parecchio, speriamo stanotte mi lasci dormire.

Appello - Richiesta d'aiuto: Se qualche hacker sta spiando quello che scrivo ed è in grado di ripararmi il telefono (da distanza) conoscendo il numero perché gliel'ho dato io, è pregato di intervenire al meglio. 

Progettualità: Altrimenti domani presto in mattinata andrò alla Tim per farmi mettere a posto il telefonino. Potrò pubblicare foto a condizione che 1) LaTim al sabato mattina faccia servizio 2) Anche quelli lì della Tim non facciano parte della ghenga che mi ha manomesso il telefono.

Finale aperto.

Cerchiamo di chiuderlo (adesso, di prima mattina e dopo doccia fredda, sono sorretto da maggiore lucidità).

Chissà che domani (periodo ipotetico) non vada a trovare questi ragazzi in compagnia di una donzella, venendo (calma... a piedi) lei ed io direttamente dalla stazione ferroviaria di Viareggio. Forse non ci sarà più Comix, però le accoglienze potrebbero essere migliori di quelle di ieri e Batman potrebbe accompagnarci a casa in Batmobile (anche considerando che la donzella avrebbe bagaglio). Quando arriviamo alla Libreria potrebbero già essere informati su tutto, la famosa ghenga è onnipresente. In questo caso Batman (con la Batmobile, per chiarire) è pregato di venirci a prendere in stazione, l'arrivo è previsto intorno alle 18. Per eventuali ulteriori precisazioni, ci sentiamo stesso mezzo. Sperare è lecito... in giornata avremo risposte.

Intanto, vado a stendere le calze, che dovrebbero essere (abbastanza) pulite di bucato (chi fa da sé...). Fatto, le ho piazzate a entrambe le finestre nord-nord-est, così anche i vicini di casa di qualsiasi latitudine e longitudine sono informati e possono fare loro valutazioni... 

Alcuni aggiornamenti. Ho preso informazioni, la Tim dovrebbe aprire proprio alle 9.00. Nel frattempo mi è stata gentilmente offerta colazione, caffé, brioche con marme di albicocca, acqua minerale frizzante, prossima volta cappuccino (con latte Maremma! parzialmente scremato, rigorosamente del migliore). Più a sud, segnatamente a Spaccanapoli, dicono Mannaggia! ma non fa molta differenza, soltanto una questione di conservazione culture locali. Tutto il mondo è paese. A più tardi. 

Alla Tim puntualità, efficienza e rapidità. Doti rare oggi... sono in grado di pubblicare serie di fotografie scattate sul momento (non proprio uno scoop ma cerco di cavarmela, scoop o giù di lì forse stasera...).

Per quanto riguarda la foto della coppia in piedi in visibilità di luce, avevo promesso alla Girl di non pubblicarla. Ci ho pensato parecchio sù. Poi ho deciso per la scelta affermativa nella considerazione che anche la professione giornalistica ha i suoi diritti...). Sta a vedere se stasera i ragazzi mi offrono un bicchere di Traminer e patatine). Anche alla donzella il bicchiere di Traminer, oppure quel che preferisce. 

Direi che siamo in fondo... non credevo neanche io di arrivarci, però... MAI DIRE MAI, in fondo siamo tutti un poco jamesbondiani. 

(cliccare sulle foto per ingrandirle)

Sabato 29 ottobre 2022

© Riproduzione riservata

44 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: